Cantù

Il fine vita a teatro con 'Interruzioni'

Il testamento biologico e il fine vita approdano per la prima volta a teatro con lo spettacolo 'Interruzioni', che debutta il 16 novembre a Milano, a Linguaggicreativi. E' una produzione Spericolata Quinta in collaborazione con l'Associazione Luca Coscioni, scritto da Camilla Ghedini e Gianna Coletti, che ne è anche l'interprete. Lo spettacolo - dove Coletti interpreta tutte e tre le protagoniste - ruota attorno all'incomunicabilità tra una figlia malata, pacificata con ciò che il destino le ha riservato, e una madre che pare non comprendere la realtà. La terza voce è quella di una dottoressa, che si rivolge esclusivamente al pubblico toccando temi come il testamento biologico, l'accanimento terapeutico e le tante battaglie per decidere della propria vita sino all'ultimo respiro.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie